Incentivi e ostacoli alla conservazione dell’Euterpe edulis Mart. in villaggi di afro-discendenti nella Vale do Ribeira

Juçara inventory
Inventario della juçara. Gennaio 2010. Credit: Luca Fanelli/ ISA

Questo lavoro analizza i risultati di un processo di intensificazione della presenza della palma juçara in villaggi di afro-discendenti (quilombo) nella Vale do Ribeira (stato di S. Paulo, Brasile), così come le difficoltà e gli ostacoli che si frappongono a una effettiva genstione sostenibile della stessa. Il lavoro è stato realizzato a partire da un inventario a campo delle popolazioni di palma, da workshop con i contadini e osservazione partecipante. I risultati indicano la necessità di incentivi, di affinamento delle politiche pubbliche e nella migliore strutturazione della gestione collettiva della risorsa.

Luca A. Fanelli, Nilto I. Tatto, Eduardo P. C. Gomes, Clovis J. Oliveira Jr., Incentivos e impedimentos na conservação de Euterpe edulis Mart. em comunidades quilombolas do Vale do Ribeira, «Revista Brasileira de Agroecologia», 7(2): 51-62.

Testo integrale in portoghese.

Visite per la prossima fiera dei semi

Woman and cultivated plot in Bombas, Iporanga (SP). Sept. 2010
Pict. 1. Donna e le sue coltivazioni, nel villaggio di Bombas, Iporanga (SP), Brasile. Set. 2010
Old and new house in Cangume, Itaoca (SP). Sept. 2010
Pict. 2. Il vecchio e il nuovo nelle abitazioni del villaggio di Cangume, Itaoca (SP), Brasile. Set. 2010
The river, the plot and the house, in Praia Grande, Iporanga (SP). Sept. 2010
Pict. 3. Il fiume, il campo e la casa, nel villaggio di Praia Grande, Iporanga (SP), Brasile. Set. 2010